Comunicazione dei dati del Conducente

Comunicazione dei dati del conducente relativi a violazioni del Codice della Strada (C.d.S.)

A seguito di violazione che comporta decurtazione di punti dalla patente di guida, il proprietario del veicolo con il quale è stata commessa la violazione, o altro obbligato in solido ai sensi dell'art.196 C.d.S. , è tenuto a comunicare entro 60 giorni dalla notifica del verbale i dati personali e della patende di quida del conducente al momento della commessa violazione.

L'omissione della comunicazione dei dati del conducente, senza giustificato e documentato motivo, o la mancata identificazione del trasgressore, comporterà l'applicazione a carico del proprietario del veicolo della sanzione prevista dall'art.126-bis c.2 del C.d.S.

Per poter completare la comunicazione dei dati del conducente è necessario allegare fotocopia (fronte e retro) della patente di guida del conducente sulla quale deve essere riportata un'autodichiarazione di conformità al documento originale (vedi fax simile).

Sono allegabili solo documenti di tipo PDF o Immagine (jpeg, jpg, tiff, bmp,gif,png) di dimensione inferiore a 4 MB.

 
versione 1.9.16.2